Torino, omicidio nella zona dello Juventus Stadium. Michele Renda uccide il piastrellista Giuseppe Del Prete

Giuseppe Del Prete, piastrellista di 52 anni, è stato ucciso con un colpo di pistola al torace da un coetaneo, Michele Renda, ex guardia giurata, incensurato. L’omicida è stato già arrestato dalla Polizia.

Il delitto si è consumato in strada Altessano, al culmine di un litigio tra i due che erano stati visti bere nella vineria poco distante dal luogo dell’omicidio. Michele Renda ha sparato alcuni colpi con una Beretta 7.65, detenuta regolarmente, e un proiettile ha ferito mortalmente l’amico che si è accasciato sul marciapiede.

L’omicida è stato fermato dagli agenti di polizia a pochi metri dal cadavere: aveva ancora la pistola in mano. Vittima e assassino erano vissuti per anni nello stesso quartiere dove questa sera si sono incontrati e dove abita l’omicida.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torino, omicidio nella zona dello Juventus Stadium. Michele Renda uccide il piastrellista Giuseppe Del Prete Torino, omicidio nella zona dello Juventus Stadium. Michele Renda uccide il piastrellista Giuseppe Del Prete ultima modifica: 2016-07-09T05:43:15+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone