Roma, Ama lunedì 11 e martedì 12 luglio due giornate di sciopero

Lunedì 11 e martedì 12 luglio sciopero nazionale di 48 ore proclamato dalle Organizzazioni Sindacali del settore pubblico di igiene ambientale al quale hanno aderito anche le Segreterie delle Organizzazioni Sindacali FP-CGIL, FIT-CISL, UIL-TRASPORTI e FIADEL. “Per i dipendenti Ama – comunica l’azienda – l’astensione è prevista per tutti i turni di lavoro nelle 48 ore e inizierà con il primo turno di lunedì 11 luglio per concludersi, tenuto conto dell’organizzazione dei servizi aziendali, intorno alle ore 4:30 della mattina di mercoledì 13 luglio” quando il servizio riprenderà regolarmente.

Sono assicurati per legge i servizi minimi essenziali e le prestazioni indispensabili come il pronto intervento, l’incenerimento rifiuti ospedalieri, la raccolta di pile, farmaci e siringhe abbandonati, la pulizia dei mercati, i servizi funerari e la raccolta dei rifiuti prodotti da case di cura, ospedali, caserme e comunità recupero tossicodipendenti.

Ama invita i cittadini a non abbandonare i rifiuti a terra e avvisa che potrebbero verificarsi disagi anche agli sportelli di via Capo d’Africa 23/B, via G. Amenduni snc, a Ostia, e via Mosca 9.
Per gli interventi di emergenza,è attiva 24 ore su 24 la Centrale Operativa (tel. 0651693339, 0651693340, 0651693341).

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone