Sala a Londra: “Milano è pronta ad ospitare ABE ed EMA”

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha incontrato a Londra il neo-eletto omologo Sadiq Khan scambiando le proprie visioni per il futuro delle due metropoli. Sostenibilità ambientale, rigenerazione delle periferie, “città multicentrica”: imparare dal successo di Londra per capitalizzare sul momento particolarmente positivo che vive Milano.

All’indomani del referendum sul futuro rapporto con l’UE, Milano esplora anche tutte le opportunità che il “post Brexit” potrà eventualmente offrire. Da li incontri con investitori e operatori finanziari della “City” e con i presidenti dell’Autorità bancaria europea (ABE), Andrea Enria, e dell’Agenzia europea per i medicinali (EMA), Guido Rasi.

Il sindaco Sala, durante una conferenza stampa a chiusura della visita, ha sottolineato che “Milano, una delle città con la più alta vivibilità in Europa, si candida all’eventuale ricollocamento delle due agenzie, forte di una ottima rete infrastrutturale, dieci università, investimenti per l’area post Expo e un mercato immobiliare in piena ripresa”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sala a Londra: “Milano è pronta ad ospitare ABE ed EMA” Sala a Londra: “Milano è pronta ad ospitare ABE ed EMA” ultima modifica: 2016-07-08T00:39:51+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento