Lunedì prossimo parte la privatizzazione di Enav

La privatizzazione di Enav sarà realizzata attraverso un’Offerta di azioni della società rivolta ai risparmiatori italiani, ai dipendenti del Gruppo Enav e a investitori italiani e internazionali da parte del ministero dell’Economia.

Dopo l’approdo in Borsa di Poste Italiane, è “un’ulteriore importante operazione”, che ha l’obiettivo di “rafforzare la società” e reperire risorse per il calo del debito, afferma il Mef. In vendita un quantitativo massimo di 230 milioni di azioni, fino a 46,6% del capitale.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone