Gli ospiti del Cara di Castelnuovo di Porto hanno inscenato una nuova protesta

All’incirca 200 immigrati hanno bloccato via Tiberina. La strada è stata liberata dopo alcuni minuti. Gli immigrati non intendono rientrare nella struttura e si sono radunati davanti all’ingresso chiedendo di poter parlare con un rappresentante delle istituzioni.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone