Caserta, il ventenne Marco Mongillo ucciso in un appartamento del parco Rosalia

Marco Mongillo è stato assassinato con un colpo di pistola alla testa in via Cappuccini a Caserta, in un appartamento del parco Rosalia, poco distante dal centro. Marco Mongillo risulterebbe incensurato.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Caserta. Indagini sono in corso sulle tracce dell’assassino. Pare che il ventenne fosse a casa di un pregiudicato agli arresti domiciliari.

Alcune persone che erano con Mongillo sarebbero già state fermate e ascoltate in caserma.

9 su 10 da parte di 34 recensori Caserta, il ventenne Marco Mongillo ucciso in un appartamento del parco Rosalia Caserta, il ventenne Marco Mongillo ucciso in un appartamento del parco Rosalia ultima modifica: 2016-07-08T20:54:43+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone