Crotone, irregolarità nella gestione di corsi di formazione deferiti due rappresentanti legali di una Onlus

La Onlus aveva ottenuto un anticipo di finanziamento per 315 mila euro, ma gli uomini della Guardia di Finanza di Crotone hanno accertato che le spese dichiarate erano rappresentate da costi inesistenti. Sequestrate somme di denaro e beni immobili degli indagati.

Due rappresentanti legali di una Onlus operante nel crotonese sono stati deferiti alla procura della Repubblica dal comando provinciale  per irregolarità nella gestione di corsi di formazione professionali finanziati dalla Regione Calabria nel 2012.

9 su 10 da parte di 34 recensori Crotone, irregolarità nella gestione di corsi di formazione deferiti due rappresentanti legali di una Onlus Crotone, irregolarità nella gestione di corsi di formazione deferiti due rappresentanti legali di una Onlus ultima modifica: 2016-07-07T07:55:58+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone