Pippo Baudo annuncia: “Sarò conduttore e direttore artistico della prossima Domenica In”

Pippo Baudo tornerà alla guida del contenitore domenicale di Raiuno. “Quasi come un regalo per i miei 80 anni. Vivo questo rientro bene con felicità, allegria, sicurezza fisica e anche sentimentale -spiega- Il mio ruolo? Presento, scrivo, intervisto, suono e canto: quello che faccio sempre. La formula sarà quella classica di Domenica In, perché funziona sempre. Niente delitti, ci sono altri investigatori”.

Pippo Baudo sarà “protagonista unico, in piedi davanti alle telecamere, in onda da Cinecittà per circa 2 ore. Sarò solo – dice – ma stiamo cercando una partner. Mi piacerebbe trovare un’altra Cuccarini o una Parisi. Forse sono un po’ presuntuoso, ma sento che il pubblico mi vuole bene. Anche se un pizzico di emotività ci deve essere sempre”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone