Le Maldive hanno introdotto la pena di morte

La decisione ha portato alle dimissioni del ministro degli Esteri Dunya Maumoon, che si è detta in “assoluto disaccordo”.

Maumoon ha motivato le sue dimissioni con “le profondissime differenze di opinione sulla politica del governo che ha introdotto la pena capitale”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone