Lavello, esplosione in via Machiavelli morte una romena, Raffaella Triggiani e Pinuccia Finiguerra

E’ il terribile bilancio dell’esplosione di una bombola di gas in un appartamento di Lavello in provincia di Potenza. Al civico 58 di via Machiavelli, nel rione Giardino, sono intervenute squadre dei Vigili del fuoco e ambulanze. I feriti sono stati trasportati nell’ospedale di Melfi.

La bombola è esplosa nella casa in cui viveva una famiglia romena, la vittima è una donna. La deflagrazione ha coinvolto la casa accanto, dove sono morte Raffaella Triggiani, 94 anni, e la figlia Pinuccia Finiguerra, 60 anni. La nipote della Finiguerra, una bambina, inizialmente data per dispersa, è stata ritrovata viva.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone