Furbetti del cartellino, 24 misure cautelari nei comuni di Oppido Mamertina, Taurianova, Varapodio, Palmi e Terranova Sappo Minulio

Mini “terremoto” nella Piana di Gioia Tauro dove sono state eseguite misure cautelari nei confronti di 24 persone ritenute responsabili dei reati di concorso in false attestazioni, con modalità fraudolenta, della presenza in servizio e truffa aggravata e continuata in danno di Ente Pubblico. Ad Oppido Mamertina quattro dipendenti comunali sono stati arrestati e posti ai domiciliari (leggi).

La vasta operazione dei Carabinieri è stata compiuta nei comuni di Oppido Mamertina, Taurianova, Varapodio, Palmi e Terranova Sappo Minulio, in provincia di Reggio Calabria, nei confronti di un gruppo di presunti furbetti del cartellino.

9 su 10 da parte di 34 recensori Furbetti del cartellino, 24 misure cautelari nei comuni di Oppido Mamertina, Taurianova, Varapodio, Palmi e Terranova Sappo Minulio Furbetti del cartellino, 24 misure cautelari nei comuni di Oppido Mamertina, Taurianova, Varapodio, Palmi e Terranova Sappo Minulio ultima modifica: 2016-07-06T08:00:28+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento