Crotone calcio, le vacanze dei rossoblù stanno per finire, da sabato 9 tutti in sede e poi partenza per Moccone

rossoblùa festeggiare sotto cueva sudAncora pochi giorni di ferie per i rossoblù e poi di nuovo a sudare agli ordini del nuovo tecnico Davide Nicola in quel di Moccone in località Camigliatello Silano. Il raduno è fissato per sabato 9 luglio (giorno della presentazione del tecnico alla stampa) e dal 10 al 13 i primi allenamenti in forma ridotta e il rituale delle visite mediche. La partenza per Moccone prevista nel pomeriggio di mercoledì 13 con destinazione il Complesso turistico “La Fattoria” che da cinque anni rappresenta il ritiro estivo del Crotone.

Gli allenamenti si svolgeranno presso il campo sportivo Parrilla ubicato nella stessa struttura de “La Fattoria” fino all’11 agosto.

Sul terreno Parrilla la prima uscita stagionale domenica 17 luglio contro una Rappr. Locale. Il 31 luglio gli pitagorici saranno impegnati in un triangolare contro Cagliari e Olbia allo Stadio “Sant’Elia” di Cagliari.

Gli orari delle due amichevoli già definite, e le date, i luoghi e gli avversari delle altre gare, saranno comunicate nei prossimi giorni.

Nell’attesa di conoscere gli sviluppi del calciomercato il Crotone ha nel proprio organico molti giocatori della vittoriosa passata stagione: Cordaz (portiere), Claiton (difensore centrale), Ferrari (difensore centrale), Cremonesi (difensore centrale), Martella (difensore esterno), Zampano (centrocampista), Salzano (centrocampista), Barberis (centrocampista), Capezzi (centrocampista), Fazzi (centrocampista), De Giorgio (attaccante esterno), Torromino (attaccante) e Nalini (attaccante esterno) neo rossoblù proveniente dalla Salernitana. Altri nuovi arrivi potrebbero riguardare l’attaccante Puscas classe 1996 proprietà Inter ma in forza al Bari la passata stagione, e dalla Ternana dove ha giocato gli ultimi tre campionati (84 presenze – 11 gol)il ventiquattrenne trequartista Falletti, entrambi i giocatori avversari del Crotone la passata stagione.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone