Silvio Berlusconi dimesso: “Spero di essere ancora utile agli italiani”

Silvio Berlusconi, accanto al deputato azzurro Valentino Valentini, ha osservato che “in Italia c’è una preoccupante carenza di leader”. Il Presidente di Forza Italia auspica di “essere ancora utile agli italiani” ma spera “non ce ne sia bisogno, se ce ne fosse spero di averne la forza”.

L’ex Premier ora dovrà sostenere 2 mesi di riabilitazione a casa. “E’ stata una prova molto molto dolorosa, non credevo di affrontare molto male. Ora sto un po’ meglio”. Così Silvio Berlusconi ha detto lasciando l’ospedale San Raffaele dove era ricoverato dal 7 giugno e dove, il 14, ha subito un intervento per la sostituzione della valvola aortica.

 

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone