Crotone, per espressa volontà del Sindaco Pugliese nasce la task force grandi eventi: culturali, sportivi e del turismo

Caccavari - Frisenda - Sinopoli - PedaceCultura, Sport, Turismo, tre eventi che per quanto riguarda la Città di Crotone saranno organizzati da un’apposita task force che comprende anche gli assessori al ramo. L’iniziativa è stata presentata nel pomeriggio del 4 luglio presso la Sala Consiliare del Comune ed erano presenti l’assessore al Turismo Giuseppe Frisenda, l’assessore alla Sicurezza Caterina Caccavari e l’assessore ai Lavori Pubblici Tommaso Sinopoli ed il

consigliere comunale Enrico Pedace.

Hanno dato la disponibilità alla struttura della task force la Confindustria attraverso il presidente Michele Lucente, la Confcommercio con il responsabile Giovanni Ferrarelli presente all’incontro operativo, il Coni con il delegato provinciale Daniele Paonessa pure presente nell’aula consiliare, la Croce Rossa con il presidente Francesco Parisi, Akrea (ha partecipato il presidente Rocco Gaetani), Prociv ed il Comando dei Vigili Urbani (presente il comandante del Corpo Antonio Ceraso).

L’istituzione della task force perché Crotone vuole farsi trovare sempre preparata in occasione delle tante presenze turistiche che si determineranno nei grandi eventi sportivi e culturali che ci saranno nei prossimi mesi.

Perché una città sia in grado di ospitare eventi nazionali ed internazionali tutti i protagonisti devono recitare un ruolo importante e si rendano garanti per l’ospitalità, l’accoglienza e la sicurezza di quanti arriveranno nella città di Pitagora già a partire dalla prossima settimana. Questo l’intento della nascente task force.

La riunione in sala consiliare è stata istitutiva della task force ma anche operativa giacché i componenti della stessa si sono incontrati con il presidente del Club Velico Francesco Verri. L’incontro è avvenuto essendo Crotone prossimo palcoscenico dei Campionati Europei di Vela classe Optimist, primo appuntamento sportivi di una lunga serie in città e per l’occasione la città si sta preparando ad ospitarli.

Migliore occasione non poteva esserci per la task force per mettere in essere tutta la propria operatività per ospitare questo primo grande evento che, come abbiamo detto, precede altri importanti appuntamenti sportivi e culturali ma che sarà funzionale anche all’arrivo delle grandi navi da crociera.

La task force “grandi eventi” sarà dunque il punto di riferimento di coloro che in città organizzano appuntamenti di carattere culturale, sportivo, turistico.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn2Email this to someone