Choc a Roma, lo studente Beau Solomon morto nel Tevere all’altezza di Ponte Marconi

Terminano nel peggiore dei modi le ricerche dell’americano scomparso a Roma. Il corpo di Beau Solomon è stato recuperato nel Tevere all’altezza di Ponte Marconi. L’universitario era scomparso giovedì notte da Trastevere.

Si indaga per omicidio. Il corpo presenta una profonda ferita alla testa, che potrebbe essere compatibile anche con una caduta. La camicia bianca è sporca di sangue. La salma del ragazzo è stata portata all’Istituto di Medicina Legale dell’Università La Sapienza per l’autopsia e anche per il riconoscimento da parte dei parenti.

Beau Solomon aveva 19 anni ed era di Spring Green. A denunciarne la scomparsa sono stati i genitori del ragazzo, dopo che compagni del giovane hanno dato l’allarme. Il giovane si era recato con degli amici in un bar a Roma lo scorso giovedì, ma quando il gruppo ha deciso di lasciare il locale il ragazzo non c’era più. Il giorno successivo gli studenti hanno avvertito le autorità. Risulta che dal momento della scomparsa le carte di credito del ragazzo siano state utilizzate.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone