Galatina, la migrante Mariam Amaanou rintracciata alla stazione ferroviaria di Foggia

Mariam Amaanou è una giovane migrante di cui non si avevano più notizie. La ragazza di 27 anni si era allontanata dall’abitazione di Galatina in cui vive insieme ad altre ragazze che beneficiano di un progetto di accoglienza.

Alcune persone hanno notato la donna, bisognosa di aiuto, e ne hanno segnalato la presenza alla polizia ferroviaria di Foggia.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone