E’ di 18 morti e 45 feriti il bilancio di un attentato nel centro di Baghdad

Un’autobomba è esplosa nella zona commerciale di Karada, molto frequentata da giovani e famiglie. Sebbene non sia giunta una rivendicazione, si sospetta che dietro all’attacco vi sia l’Isis.

I miliziani dello Stato islamico, negli ultimi tempi, hanno più volte colpito civili iracheni.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone