Attacco al ristorante a Dacca i sei membri del commando “erano tutti bengalesi”

Ad affermarlo il capo della polizia locale, Hoque. Secondo Hoque, citato dal giornale Daily Star. Almeno 5 erano miliziani che le forze dell’ordine nazionali stavano cercando di arrestare da tempo.

Da quando sono iniziati nel Paese gli omicidi di stranieri e di intellettuali e membri di minoranze, il governo ha sempre respinto l’ipotesi della presenza sul territorio di cellule dell’Isis.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone