Bari, investe e uccide Anna Rossini arrestato il ventenne Francesco Borgia

Francesco Borgia ha investito in viale delle Regioni, nel quartiere San Paolo, Anna Rossini, 49 anni, morta per le ferite riportate in seguito all’impatto con la Chevrolet Matiz del giovane. Il ventenne si trova ricoverato, in stato di arresto, al Policlinico di Bari e piantonato dagli agenti della Polizia municipale. L’investitore – secondo quanto riferito dagli investigatori – aveva assunto sostanze stupefacenti ed è risultato positivo all’alcol. Francesco Borgia è accusato di omicidio stradale.

Anna Rossini stava raccogliendo alcuni oggetti dal portabagagli della Citroen C3 del figlio. Nel mentre è sopraggiunta una Chevrolet Matiz, condotta dal ventenne, che ha travolto la donna. Il figlio si è salvato solo perché si è lanciato sul cofano dell’auto. La Matiz ha proseguito travolgendo 4 auto e finendo la corsa al centro strada di viale delle Regioni abbattendo un albero e arrestandosi contro un palo della cartellonistica stradale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bari, investe e uccide Anna Rossini arrestato il ventenne Francesco Borgia Bari, investe e uccide Anna Rossini arrestato il ventenne Francesco Borgia ultima modifica: 2016-07-02T12:44:46+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento