Ritrovato nel vallone a Ovest della Punta Piure il corpo senza vita dell’escursionista disperso

La Centrale unica del soccorso della Valle d’Aosta comunica che è stato ritrovato questa mattina alle ore 11, nel vallone a Ovest della Punta Piure, il corpo senza vita dell’escursionista disperso.

Il corpo è stato ritrovato grazie all’ausilio di una unità cinofila alla base di un salto di roccia sotto alla cresta della Punta Piure, a quota 2600 metri slm, versante di Mascognaz.

Hanno preso parte alle ricerche il SAV (Soccorso Alpino Valdostano), il SAGF (Soccorso Alpino Guardia di Finanza), Vigili del Fuoco, Corpo Forestale della Valle d’Aosta, volontari della Protezione civile, con le rispettive unità cinofile.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone