Rende, sul rettilineo di Cancello Magdalone Fiat Punto travolge e uccide donna di 56 anni

Sinistro mortale alle porte di Cosenza. Una cinquantenne stava attraversando la strada quando un’auto l’ha travolta uccidendola sul colpo. La vittima è una donna di 56 anni.

Una Fiat Punto, guidata da un uomo del posto, con ogni probabilità in stato di ebbrezza, avrebbe investito la donna che stava attraversando il rettilineo di Cancello Magdalone. La vittima è stata scaraventata sull’asfalto violentemente e il suo corpo, all’arrivo dei soccorsi, era irriconoscibile. L’uomo alla guida della macchina si è fermato subito dopo l’urto, non rendendosi conto però, in un primo momento, di quanto accaduto.

Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Rende, che dovranno ricostruire l’esatta dinamica del sinistro mortale. Il conducente potrebbe essere denunciato per omicidio stradale.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone