Ok dell’Ue all’Italia per una garanzia pubblica per un sostegno di liquidità per le banche

Bruxelles ha dato il via libera al Governo Renzi di attivare, in caso di necessità, un sostegno pubblico per le banche. Nella nota della Commissione non sono indicate cifre.

Il Wall Street Journal scrive che il piano prevede una garanzia statale fino a 150 miliardi di euro che potrà essere attivata entro la fine dell’anno nell’ambito di aiuti straordinari di Stato.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone