Mondovì, donna di 52 anni morta durante un’arrampicata su roccia nella falesia di Roccavione

La cinquantenne è precipitata da una trentina di metri circa cadendo al suolo. Il suo compagno di scalata ha subito allertato la centrale operativa del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese che ha mandato un elicottero.

I sanitari hanno potuto solo constatare il decesso provocato dai traumi riportati nell’impatto. La salma è stata recuperata dalle squadre a terra del SASP dopo l’autorizzazione a rimuovere il cadavere giunta dai Carabinieri.

9 su 10 da parte di 34 recensori Mondovì, donna di 52 anni morta durante un’arrampicata su roccia nella falesia di Roccavione Mondovì, donna di 52 anni morta durante un’arrampicata su roccia nella falesia di Roccavione ultima modifica: 2016-06-30T12:23:01+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone