Grillo: “Renzi ora vuole cambiare le carte in tavola perché ha paura di perdere”

Per il leader del M5S il Premier vuole “modificare la legge elettorale e posticipare il referendum”. Nel post il comico genovese attacca Matteo Renzi, definito “un baro da due soldi e con la coda tra le gambe”.

Poi il no a modificare l’Italicum: “Non è possibile cambiare la legge elettorale per cercare di evitare l’inevitabile. Non si può fermare il vento con le mani”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone