Capo Passero, affondato il peschereccio “Santo Primo” disperso il comandante Giovanni Costanzo

E’ disperso Giovanni Costanzo, il comandante del peschereccio “Santo Primo” affondato dopo un incidente in mare avvenuto martedì a Portopalo di Capo Passero, nel Siracusano.

Il natante è colato a picco. Gli altri due componenti dell’equipaggio si sono salvati e sono stati trasportati in ospedale. E’ stato un diportista a individuare in acqua i due uomini attaccati a un pezzo di legno.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone