Presentato oggi in Comune il calendario estivo di Imperia

E’ stato presentato questa mattina, nella sala consiliare del Comune, il calendario degli eventi estivi 2016 della città di Imperia. L’assessore alle Manifestazioni, Simone Vassallo, assieme ai rappresentanti delle tante associazioni coinvolte nel progetto, ha illustrato i principali eventi che caratterizzeranno l’estate imperiese.

“La presentazione degli eventi deve essere anche l’occasione per dire un grande grazie a tutte le realtà che hanno collaborato con noi. Purtroppo i fondi a disposizione sono davvero limitati, ma con la buona volontà di tutti, con l’impegno, la voglia di fare e l’aiuto degli sponsor, abbiamo dato vita ad un calendario denso di appuntamenti, davvero per tutti i gusti” – dice Vassallo.

Gli appuntamenti di luglio, agosto e settembre, spaziano dalla musica, allo sport, al cabaret, con una grande attenzione alle location. I vari appuntamenti sono stati distribuiti su tutto il territorio comunale, incluse le frazioni in modo da garantire un’offerta omogenea e far conoscere non soltanto i luoghi più blasonati di Imperia, ma le peculiarità celate nel suo entroterra.

Uno dei pilastri su cui si basa il calendario è la collaborazione con il mondo del commercio e con i Centri Integrati di Via. Alla Marina, con le cene in borgo e gli altri eventi già illustrati nei giorni scorsi, a Oneglia, con le serate di “E….state insieme” e al Prino dove recentemente si è costituito un gruppo di lavoro che inizierà ad operare proprio da questa stagione collaborando per la riuscita degli eventi programmati in quella zona.

Nell’offerta estiva non mancano gli appuntamenti sportivi come il 31° trofeo Maurina del 2 luglio e la gara internazionale di traina costiera organizzata dall’associazione Stella Maris e la ricca rassegna di eventi musicali: dalla rassegna Imperia Musicale, ospitata al Parco Urbano (1 e 2 luglio), alla Foce (26 e 27 luglio) alle “Porte Aperte alla musica” (dal 4 al 6 luglio) , ai concerti del coro Mongioie (9 luglio) o ancora alle serate organistiche leonardiane (21, 28 luglio, 4,11 agosto) o a Imperia Unplugged (11 agosto con un prologo il 30 luglio), per il grande concerto del 13 agosto in Calata Cuneo.

Nell’elaborare il calendario 2016 è stata data grande importanza alle location: “Non abbiamo voluto che gli eventi si concentrassero in pochi luoghi, ma abbiamo fatto sì che l’offerta fosse estesa anche ad angoli caratteristici come borgo Foce, il parco urbano, il Prino o la Rabina dove solitamente non vengono organizzati eventi. Sono luoghi che hanno bisogno di ripartire, di essere conosciuti e apprezzati. Accanto a ciò è stato determinante il ruolo delle associazioni che promuovono gli appuntamenti nelle frazioni: penso a Montegrazie, Costa d’Oneglia, Borgo d’Oneglia, Oliveto, Caramagna che ospiteranno tanti eventi” – dice l’assessore Vassallo.
Nei mesi di luglio e agosto inoltre l’Uisp organizzerà alcuni appuntamenti di trekking urbano si tratta di escursioni alla scoperta di Imperia e degli angoli talvolta meno conosciuti, un modo originale per unire l’attività fisica alla cultura del territorio.

“Voglio ringraziare le associazioni di categoria, Confcommercio e Confesercenti, con cui abbiamo lavorato a lungo e in perfetta sinergia per elaborare il calendario degli eventi che si concluderà con il raduno delle vele d’epoca dal 7 all’11 settembre a cui Assonautica e l’amministrazione stanno lavorando” – conclude Vassallo.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone