Firenze, vicino a Santa Maria Novella uccide un trans e una donna. Killer in fuga

Misterioso delitto in un edificio non lontano dalla stazione centrale di Santa Maria Novella a Firenze. Le vittime sono una donna e un transessuale. Una terza persona, un’altra donna, si sarebbe salvata lanciandosi dalla finestra dell’abitazione. In corso le ricerche del presunto killer in fuga subito dopo il duplice omicidio.

Il trans è stato trovato morto all’interno dell’appartamento, mentre la seconda vittima era ferita gravemente sulle scale dello stabile ed è morta in ospedale.

A lanciare l’allarme sono stati alcuni vicini, allarmati dalle urla provenienti dall’appartamento nel quale si è consumato l’omicidio. Al loro arrivo i soccorritori del 118 hanno trovato sul marciapiede la ragazza che si era gettata dal balcone – le sue condizioni non sarebbero gravi -, e l’altra giovane, ferita gravemente, nell’androne del palazzo. Il transessuale era già morto nell’appartamento.

All’interno dei locali i Carabinieri hanno trovato molto sangue ma non “disordine”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, vicino a Santa Maria Novella uccide un trans e una donna. Killer in fuga Firenze, vicino a Santa Maria Novella uccide un trans e una donna. Killer in fuga ultima modifica: 2016-06-29T10:46:46+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone