Dorno, Roberto Garini uccide a colpi di pistola la compagna Manuela Preceruti

Ennesimo dramma familiare. Roberto Garini, 51 anni, ha assassinato a colpi di pistola la compagna Manuela Preceruti, 44 anni. L’uomo si è poi barricato in casa a Dorno in provincia di Pavia.

Al momento dell’omicidio nell’abitazione era presente anche la figlia dodicenne della vittima, che potrebbe aver assistito al delitto.

Roberto Garini si è arreso mezz’ora dopo l’arrivo delle forze dell’ordine, da lui stesso contattate telefonicamente.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone