Calcinato, il quindicenne Clodian Seferae travolto da un treno

L’albanese Clodian Seferae è morto travolto da un treno a Calcinato nel Bresciano. Il ragazzino di 15 anni stava giocando a calcio sui binari con alcuni amici quando è stato investito.

Pare non fosse la prima volta che il gruppo giocava a schivare i convogli in arrivo mentre era intento nella partita. Sulla vicenda indagano i Carabinieri.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone