Luino, cadavere di una donna dello Sri Lanka trovato su una spiaggia in prossimità del porto turistico

Il corpo di una donna è stato trovato all’alba dai vigili del fuoco al Parco al lago di Luino, in provincia di Varese. Il cadavere si trovava su una spiaggia in prossimità del porto turistico.

Originaria dello Sri Lanka, la donna di 45 anni abitava in città con la famiglia, il marito e due figli. Lavoravano come factotum in una casa in via Lazzaretto al civico 8.

Pare che la donna sia uscita presto da casa lasciando la colazione ai figli. Sulla spiaggia ha riposto le ciabatte e da quel momento non si sa che cosa sia accaduto. Potrebbe trattarsi di suicidio ma la conferma la darà solo l’esame autoptico.

Il corpo è stato visto da alcuni passanti all’alba nella zona del Porto Nuovo, il porto turistico di Luino, e sono state allertate subito le forze dell’ordine.

9 su 10 da parte di 34 recensori Luino, cadavere di una donna dello Sri Lanka trovato su una spiaggia in prossimità del porto turistico Luino, cadavere di una donna dello Sri Lanka trovato su una spiaggia in prossimità del porto turistico ultima modifica: 2016-06-26T15:05:05+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento