Matera, sessantenne del borgo La Martella minaccia di togliersi la vita con un coltello

L’uomo ha avvisato tutti i suoi amici con un sms che hanno allertato i Carabinieri. E’ successo a Matera nel borgo La Martella. Dopo le segnalazioni degli amici al 112, sul posto è giunta una pattuglia. La casa al piano terra è stata trovata chiusa ma dalla strada si vedeva la tavernetta sottostante. L’uomo era all’interno, in piedi, con un coltello in mano.

I militari hanno deciso di fare irruzione, hanno rotto una finestra posta ad altezza del suolo e sono entrati. Hanno immobilizzato e disarmato il sessantenne mettendolo in salvo. Le ragioni del tentativo di suicidio non sono chiare.

Con qualche leggero taglio sul petto, l’uomo è stato portato dall’ambulanza del 118 presso l’ospedale di Matera per le cure del caso.

9 su 10 da parte di 34 recensori Matera, sessantenne del borgo La Martella minaccia di togliersi la vita con un coltello Matera, sessantenne del borgo La Martella minaccia di togliersi la vita con un coltello ultima modifica: 2016-06-25T05:23:25+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento