Sparatoria nel multisala Kinopolis di Viernheim decine di feriti. Ucciso l’attentatore

Le forze speciali di Polizia hanno ucciso un uomo armato e mascherato che, poco dopo le 15, era entrato nel cinema facendo fuoco con una pistola. La morte dell’attentatore è stata confermata su Twitter dal ministero dell’Interno tedesco.

Decine e decine di spettatori sono riusciti a fuggire dalle sale senza riportare danni. I feriti sarebbero più di 25, anche se non è ancora chiaro se a causarli sia stato il fuoco dell’attentatore o il lancio di lacrimogeni da parte della polizia.

Dopo gli spari l’uomo si è trincerato all’interno del cinema, subito circondato dalle forze speciali di Polizia, che hanno poi ucciso l’attentatore in uno scontro a fuoco. Non è ancora stato stabilito se l’uomo avesse con sé degli ostaggi o meno, così come non ci sono informazioni sull’identità dell’uomo e sulla matrice dell’attacco.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sparatoria nel multisala Kinopolis di Viernheim decine di feriti. Ucciso l’attentatore Sparatoria nel multisala Kinopolis di Viernheim decine di feriti. Ucciso l’attentatore ultima modifica: 2016-06-23T17:19:28+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento