Rottofreno, travolto e ucciso un ciclista indiano sulla via Emilia arrestato piacentino

Il piacentino di 29 anni è stato arrestato per il reato di omicidio stradale. Alla guida del suo fuoristrada ha travolto e ucciso un ciclista indiano di 36 anni sulla via Emilia a Rottofreno, vicino a Piacenza.

Il ventenne è agli arresti domiciliari. Stamani verrà processato per direttissima in tribunale a Piacenza. I Carabinieri hanno applicato, per la prima volta nella provincia emiliana, il quinto comma dell’articolo 589 bis del Codice della strada, che prevede l’arresto facoltativo per chi causa la morte di una persona dovuta a una infrazione grave: inversione a U, sorpasso vicino alle strisce pedonali o con la linea continua.

Dai primi accertamenti dei militari piacentini, pare che il giovane, al momento dell’impatto con il ciclista, fosse in manovra di sorpasso con linea continua.

9 su 10 da parte di 34 recensori Rottofreno, travolto e ucciso un ciclista indiano sulla via Emilia arrestato piacentino Rottofreno, travolto e ucciso un ciclista indiano sulla via Emilia arrestato piacentino ultima modifica: 2016-06-23T02:39:41+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento