La Banca Centrale Europea ripristina il waiver sui Bond della Grecia

Torna operativa la deroga sui titoli pubblici di Atene che consente alle banche della Grecia di presentare i titoli di Stato come collaterale nelle operazioni di rifinanziamento. Lo comunica la Bce sul suo sito web.

Il “waiver” – sospeso a febbraio – sarà di nuovo attivo dal 29 giugno. La misura agevola le banche greche le quali per finanziarsi dovevano ricorrere a prestiti d’urgenza onerosi.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone