Elezioni, Honsell: “Preoccupazione per i bassi livelli di affluenza”

“I miei migliori auguri di buon lavoro a tutti i nuovi sindaci e in particolare ai nuovi colleghi delle città capoluogo. Allo stesso tempo esprimo anche il mio apprezzamento per i due sindaci uscenti a Pordenone e Trieste, Claudio Pedrotti e Roberto Cosolini, con i quali in questi cinque anni abbiamo condiviso esperienze molto significative e importanti a beneficio dei nostri cittadini”. Il sindaco di Udine, Furio Honsell, commenta così i risultati dei ballottaggi che ieri, 19 giugno, hanno decretato, anche in Friuli Venezia Giulia, l’elezione di diversi nuovi primi cittadini. Un commento che non può non riguardare anche l’affluenza, caratterizzata da un vero e proprio crollo. “Esprimo la mia preoccupazione per i bassi livelli di affluenza alle urne – sottolinea Honsell –, considerando che nel capoluogo regionale non si è raggiunto nemmeno il 50% dei votanti per un appuntamento così importante”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Elezioni, Honsell: “Preoccupazione per i bassi livelli di affluenza” Elezioni, Honsell: “Preoccupazione per i bassi livelli di affluenza” ultima modifica: 2016-06-20T12:12:53+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento