Londra, in vantaggio il fronte del “sì” all’Ue (Remain) davanti a quello del “no” (Leave)

E’ quanto emerge da un primo sondaggio dopo l’uccisione della deputata laburista Jo Cox per mano di un estremista di destra. Il sondaggio riporta il fronte del “sì” all’Ue (Remain) davanti a quello del “no” (Leave), a 4 giorni dal referendum britannico sulla Brexit.

L’istituto Survation ribalta il suo precedente dato con “Remain” ora al 45% e “Leave” al 42. Nella media Sky di tutti i sondaggi, “Leave” -in ascesa prima del delitto Cox- mantiene un solo punto di vantaggio: 45% a 44%.

david cameron

9 su 10 da parte di 34 recensori Londra, in vantaggio il fronte del “sì” all’Ue (Remain) davanti a quello del “no” (Leave) Londra, in vantaggio il fronte del “sì” all’Ue (Remain) davanti a quello del “no” (Leave) ultima modifica: 2016-06-19T01:40:57+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone