Genova, rapina violenta a Prà ai danni di un tabaccaio

Due malviventi sono entrati nel negozio con il volto coperto e le pistole in pugno e hanno minacciato il titolare per farsi consegnare tutto l’incasso. Al rifiuto della vittima, i due lo hanno picchiato e sono riusciti a portare via duemila euro.

Poi si sono dati alla fuga a bordo di una macchina in cui li aspettava un complice. I tre, tutti italiani, sono stati arrestati dopo poche ore.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone