Padova, Bitonci: “impedirò in centro l’apertura di attività che cuociono cibi non appartenenti alla tradizione locale”

Nuova battaglia del sindaco leghista Massimo Bitonci che commenta il decreto legislativo recentemente approvato dal Consiglio dei ministri a tutela delle botteghe locali. Decreto che il primo cittadino leghista vuole utilizzare in particolare per i locali che vendono kebab, contro i quali si è scagliato anche in passato.

“Appena il testo del decreto sarà pubblicato e sarà in Gazzetta Ufficiale presenteremo non un’ordinanza ma una vera e propria modifica del regolamento del commercio che impedisca l’apertura di attività artigianali che cuociono cibi non appartenenti alla tradizione locale nel centro della città”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone