Bologna, esplosione nel ristorante Zuma all’angolo tra via Fossalta e via Altabella 4 feriti

Grande spavento in centro. Quattro feriti, fra i quali uno grave, per l’esplosione nel locale giapponese a Bologna. Il ristorante è stato sventrato dallo scoppio causato probabilmente da una fuga di gas. Si tratta dello “Zuma” ubicato all’angolo tra via Fossalta e via Altabella, dove la vetrina, distrutta, è di fronte all’ingresso del palazzo della curia arcivescovile. L’insegna è volata dall’altra parte della strada.

Polizia, Carabinieri e Vigili del fuoco stanno liberando i locali dai detriti. Strade chiuse al traffico, tanti i curiosi ai margini della zona delimitata dalle forze dell’ordine. Sono rimasti feriti anche due passanti.

Sul posto è presente il procuratore aggiunto Valter Giovannini e il sindaco di Bologna Virginio Merola. Le forze dell’ordine stanno scavando tra le macerie.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone