Un uomo di 55 anni si è impiccato nella sua abitazione alle porte di Jesi

Inspiegabile il gesto estremo. Il cinquantenne si è ucciso senza lasciare un biglietto. L’uomo era un impiegato senza difficoltà economiche e non aveva mai dato segni di depressione.

L’uomo è stato trovato dalla moglie impiccato nella dependance della loro abitazione alle porte di Jesi. Sul posto è intervenuto il 118 con i sanitari che non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Sul gesto stanno indagando i Carabinieri.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone