La cantante pop Christine Grimmie uccisa da Kevin James Loibl

Ha un nome l’uomo che ha ucciso la cantante pop Christine Grimmie, 22 anni, uccisa a colpi d’arma da fuoco da un presunto fan mentre firmava autografi dopo un concerto a Orlando, Florida. Si tratta di Kevin James Loibl, 27 anni, di San Petersburg, a circa 100 km da Orlando, a quanto risulta al momento senza precedenti. Ancora ignoto il movente del gesto.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone