Barlassina, morta in un incidente sevesina di 24 anni, cesanese accusato di omicidio stradale

La ragazza è morta sul colpo. Il sinistro frontale è avvenuto in via Monte Santo ma l’auto della giovane è stata sbalzata sulla Nazionale dei Giovi all’altezza del distributore di benzina Agip. La Fiat Panda era guidata dalla sevesina e una Cadilac CBLS guidata da un cesanese di 30 anni. Tutte due stavano rientrando a casa. L’uomo ha riportato contusioni ed è stato trasportato al pronto soccorso di Desio.

L’alcol test ha dimostrato che l’artigiano è risultato positivo. Dovrà rispondere del nuovo reato di omicidio stradale. Il Gip domani convaliderà arresto e fisserà il processo.

La sevesina a bordo della sua Fiat Panda era sulla via e si stava immettendo sulla Nazionale dei Giovi, dall’arteria in direzione centro è arrivato il cesanese che ha preso in pieno la Panda sul fianco sinistro mentre girava. Dopo l’impatto, l’auto della giovane è stata scaraventata a 150 metri di distanza. Inutili i soccorsi del 118.

Il trentenne ha riportato una frattura scomposta alla mano destra e frattura alla caviglia oltre che altri traumi più lievi. Il cesanese è stato messo in detenzione nel reparto di ortopedia di Desio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Barlassina, morta in un incidente sevesina di 24 anni, cesanese accusato di omicidio stradale Barlassina, morta in un incidente sevesina di 24 anni, cesanese accusato di omicidio stradale ultima modifica: 2016-06-12T12:22:53+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento