Arrestato l’imprenditore Donato Ponzetta, candidato sindaco di San Giorgio Jonico

L’uomo di 55 anni è in corsa per il ballottaggio contro il candidato Mino Fabbiano. Donato Ponzetta è stato arrestato dagli agenti della Digos per frode in commercio. Nei suoi confronti è stato eseguito un mandato di cattura europeo per presunti reati commessi in Germania.

L’imprenditore è titolare della Ponzetta Group, che realizza strutture in legno lamellare per la copertura di capannoni e impianti.

Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone