Orlando: “Abbiamo programmato 4000 nuovi ingressi nella Giustizia (con le procedure di mobilità)”

Ad annunciarlo il Ministro che precisa come “700 unità sono già state immesse negli uffici”. Orlando replica dopo l’allarme del procuratore di Torino, Spataro, sulla carenza degli organici negli uffici giudiziari.

“Avrei voluto anch’io assunzioni tutte nuove, da concorso – dichiara il Ministro – ma chi governa doveva porsi il problema di ricollocare il personale degli enti in esubero,province in testa”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone