Firenze, arresti per furti e rapine in esercizi commerciali

Eseguite dalla Polizia 8 misure cautelari emesse dal Gip di Firenze, tra cui 6 arresti in carcere, uno ai domiciliari e un obbligo di dimora, nell’ambito di un’inchiesta relativa a numerosi furti e rapine in esercizi commerciali messi a segno in varie province della Toscana.

I reati contestati sono associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti, furto in concorso e rapina a mano armata.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone