Catania, sparatoria a San Cristoforo feriti Sebastiano Musumeci e un quindicenne

I due sono rimasti feriti in una sparatoria nel rione di San Cristoforo a Catania. Sebastiano Musumeci, 40 anni, già denunciato in passato per reati di droga, era l’obiettivo dei colpi di pistola. Un quindicenne che passava per caso è stato colpito.

Sebastiano Musumeci, colpito al torace, è ricoverato in prognosi riservata; il ragazzo, centrato a una gamba, è fuori pericolo. Sull’episodio la Procura di Catania ha aperto un’inchiesta.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone