Anzio, in via del Sagittario moldavo lancia un uomo dal quarto piano

Il tentato omicidio è avvenuto in un condominio di un palazzo di via del Sagittario ad Anzio. I condomini hanno chiamato per segnalare una persona precipitata nel cortile condominiale. Gli agenti del commissariato di Anzio-Nettuno sono arrivati sul posto subito dopo l’ambulanza e hanno trovato l’uomo precipitato ancora cosciente, anche se in gravissime condizioni; alla loro vista il ferito ha detto di essere stato spinto giù dal quarto piano da un condomino del palazzo.

Quando gli investigatori si sono presentati all’appartamento del presunto aggressore lo hanno trovato vistosamente agitato e con indosso una maglietta strappata. Durante la perquisizione gli agenti hanno trovato 36 mila euro in contanti e diversi oggetti d’oro di cui non sapeva giustificare il possesso. Da una prima ricostruzione fatta dagli investigatori dovrebbe essere nata una lite tra i due condomini a seguito della quale il moldavo di 22 anni – che si trovava agli arresti domiciliari – avrebbe spinto giù dalla terrazza condominiale la vittima. Il giovane straniero è stato arrestato, al momento accusato di tentato omicidio. La vittima è stata ricoverata e al momento è ancora in prognosi riservata.

9 su 10 da parte di 34 recensori Anzio, in via del Sagittario moldavo lancia un uomo dal quarto piano Anzio, in via del Sagittario moldavo lancia un uomo dal quarto piano ultima modifica: 2016-06-09T20:34:41+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone