Nuovo bando di Servizio civile nazionale: il Comune di Venezia cerca 70 volontari

Si è aperto il nuovo bando di Servizio civile nazionale, riservato a cittadini italiani, comunitari ed extracomunitari tra i 18 e i 29 anni non compiuti, regolarmente soggiornanti in Italia.

In particolare, il Comune di Venezia cerca 70 volontari da distribuire tra i 16 progetti attivati (1 per l’area Ambiente, 6 per l’Assistenza, 5 per la Cultura, 3 per l’Educazione e promozione culturale e 1 per la Protezione civile).

Le domande di partecipazione devono essere presentate entro le ore 14 di giovedì 30 giugno, via raccomandata A/R, oppure consegnate a mano all’Ufficio Servizio civile del Comune di Venezia, in via Costa 38/a a Mestre. L’invio è possibile anche via posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo@pec.comune.venezia.it, indirizzando la domanda a Città di Venezia, Direzione Affari istituzionali, Servizio civile, esclusivamente da un account intestato al candidato. È possibile presentare una sola domanda per un solo progetto ed una sola sede in tutto il territorio nazionale.

I volontari selezionati riceveranno un’indennità mensile di 433,80 euro in cambio di un impegno settimanale di 30 ore per la durata di 12 mesi. Alla fine del periodo di servizio civile, ad ogni volontario sarà rilasciato un attestato utile al riconoscimento di crediti universitari e valido per la partecipazione a concorsi pubblici e per fini pensionistici. Ai volontari del Comune di Venezia è inoltre rilasciata una certificazione delle competenze acquisite durante il servizio civile.

Per ulteriori informazioni: Ufficio Servizio civile del Comune di Venezia, via A. Costa 38/a Mestre, tel. 0412749001, sito web www.comune.venezia.it/serviziocivile, Facebook https://www.facebook.com/scvenezia

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone