Milano, Silvio Berlusconi ricoverato al San Raffaele per scompenso cardiaco

Il medico personale Alberto Zangrillo spiega ai media che : “la definizione diagnostica e le strategie terapeutiche saranno affrontate nei prossimi giorni”. Per il momento non sono previsti interventi chirurgici ma solo un ricovero a scopo precauzionale.

Il leader di Forza Italia, che compirà 80 anni a settembre, avrebbe accusato sintomi da stress che gli avrebbero causato lo scompenso – riscontrato qualche giorno fa – e reso necessario il ricovero, avvenuto martedì mattina. Silvio Berlusconi resterà ricoverato alcuni giorni per sottoporsi ad accertamenti e controlli.

Da Forza Italia fanno sapere che non è “nulla di preoccupante. Rimarrà in ospedale per poco, giusto il tempo di fare qualche controllo”. L’ex Premier non ha avuto alcun malore. Lo scompenso arriva due giorni dopo le elezioni amministrative che lo hanno visto impegnato in numerosi eventi pubblici.

silvio berlusconi

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, Silvio Berlusconi ricoverato al San Raffaele per scompenso cardiaco Milano, Silvio Berlusconi ricoverato al San Raffaele per scompenso cardiaco ultima modifica: 2016-06-07T11:50:20+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento