Roberto Speranza invita Matteo Renzi a non parlare più del referendum per le prossime due settimane

Matteo Renzi era cosciente della deblace e ha provato a  spostare l’attenzione sul referendum. Ma una batosta così è difficile da “digerire”.

Roberto Speranza, leader della minoranza Pd, riprende il Premier invitandolo a non parlare più del referendum per le prossime due settimane: “Ora proviamo a vincere nelle principali città italiane”.

La minoranza dem poi attacca Renzi sulla gestione del partito: “Dove c’è il centrosinistra abbiamo retto bene, dove ci sono state alleanze strane e stravaganti, come a Napoli e Cosenza, i risultati parlano chiaro. Avevo detto: attenzione, le foto con Verdini ci fanno perdere voti, non ce li fanno guadagnare” analizza Speranza. Il segretario ammetterà l’errore o persevererà?

9 su 10 da parte di 34 recensori Roberto Speranza invita Matteo Renzi a non parlare più del referendum per le prossime due settimane Roberto Speranza invita Matteo Renzi a non parlare più del referendum per le prossime due settimane ultima modifica: 2016-06-06T11:56:05+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento